La mia storia


Sono nato all’Aquila il 1° dicembre 1974 e la mia vita si è sempre divisa tra il Torrione, quartiere dove sono nato, e Villa Sant’Angelo (Aq), paese d’origine di mia madre.

Sono giornalista pubblicista dal 2005 e in passato ho collaborato con testate locali e nazionali. Oggi sono impiegato come dipendente pubblico.

Nel 2015 ho sposato Elisa Marulli e con lei ho una figlia, Nina Isabella, nata lo scorso agosto.

Gli anni del liceo li ho dedicati al volontariato e al movimentismo politico giovanile.

Nei primi anni Duemila sono stato eletto rappresentante degli studenti nell’Azienda per il diritto agli studi dell’Aquila e nello stesso periodo sono entrato nel Consiglio nazionale degli studenti universitari risultando il più votato in assoluto nel collegio Abruzzo, Lazio, Umbria e Toscana e quello con il maggior consenso tra i candidati nelle liste di centrodestra di tutta Italia.

È poi arrivata la mia esperienza da amministratore: dopo cinque anni passati tra i banchi dell’opposizione, nel 2004, all’età di 30 anni, sono diventato sindaco di Villa Sant’Angelo, comune drammaticamente danneggiato dal terremoto del 6 aprile 2009.

Nel 2010 sono stato riconfermato a larghissima maggioranza. Fino al 2015 ho guidato questo paese, avviandolo verso la sua ricostruzione, materiale e sociale.

Oggi, tra lavoro, politica e pannolini, mi concedo qualche pausa per leggere un buon libro, per una partita di rugby o per soffrire davanti alla tv guardando giocare il Torino.

Disprezzo ipocriti e disonesti. Amo la mia famiglia e la mia terra, per la quale sogno una rinascita vera. E per questo sono disposto a lottare. Politica, per me, significa combattere: per raggiungere gli obiettivi in cui credo non mi sono mai tirato indietro davanti a nessuna sfida, arrivando anche a mettere in atto gesti eclatanti, come lo sciopero della fame del 2014, quando ero sindaco di Villa Sant’Angelo, attuato per chiedere lo sblocco dei fondi per la ricostruzione.

Il mio desiderio è veder sbocciare L’Aquila, come città funzionante e finalmente accogliente.



Conosci Pierluigi

"Oggi non è che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno, ma ciò che farai in tutti i giorni che verranno dipende da quello che farai oggi."

E. Hemingway

Puoi contattarmi a questo indirizzo e-mail per richiedere informazioni sul mio programma, per un consiglio o semplicemente per conoscerci.

info@pierluigibiondi.it